Perchè il rivestimento in marmo?

2 Marzo 2020
2 Marzo 2020 francolinomarmi

Perchè il rivestimento in marmo?

Il marmo è una pietra naturale usato in seguito a processi metamorfici da rocce sedimentarie: più la roccia sedimentaria originaria è priva di impurità, più il marmo risulterà di colore bianco puro. La presenza di minerali (quali limo, sabbia o argilla) modifica il colore finale nel processo metamorfico.

Marmo: sinonimo di prestigio
Apprezzato e richiesto, il marmo richiesto l’eleganza e lo stile senza tempo. Si adatta ad ogni ambiente e stile d’arredamento e si presta a rivestire qualsiasi superficie rendendola raffinata e bella.

Il rivestimento in marmo è sinonimo di qualità ed è ideale sia per ambienti interni che esterni. Questa pietra naturale è apprezzata per la sua resistenza, per la capacità di riflettere la luce, è durevole nel tempo e non perde la propria bellezza.

Preferire il marmo per il rivestimento è una scelta consapevole, poiché questo materiale fa aumentare il valore del mercato, che si sta ristrutturando o costruendo.

Cosa rivestire
con il marmo si può scegliere di rivestire il prospetto di un edificio, la pavimentazione esterna, quella interna, il bagno (interamente), le scale, il camino ed i piani di lavoro in cucina. Questa pietra si adatta ad ogni ambiente, rendendolo elegante e raffinato.

WhatsApp chat