Top della cucina

9 Marzo 2020 francolinomarmi

Top della cucina

Il piano cucina è l’ elemento più sfruttato della casa: è qui che si tagliano i cibi, si appoggiano le pentole bollenti e si prepara ogni tipo di manicaretto. Tutte attività che richiedono un piano perfettamente impermeabile ai liquidi e insensibile agli sbalzi di temperatura, robusto e resistente, adatto all’uso quotidiano e piuttosto facile da pulire. Per questo scegliere il materiale adatto è la scelta più difficile nell’acquisto della cucina, bisogna trovare il giusto compromesso tra gusto personale, design e funzionalità.

Se i piani tecnici/sintetici sono la scelta più utilizzata per l’ottima prestazione e il perfetto rapporto qualità/prezzo, scegliere una pietra naturale trasforma l’anima della  cucina e dona uno stile unico e di stile.
Naturalmente non possiamo pensare a ogni tipo di pietra – non tutte sono adatte allo scopo, infatti alcuni materiali sono troppo porosi e quindi facilmente macchiabili – ma anche i più resistenti vanno trattati con una certa cura.

WhatsApp chat